SchiAlp Night Race - Il Freddo Polare non ha fermato il divertimento

Grazie alle nevicate abbondanti ed il freddo intenso la IIIa edizione della gara SchiAlp Night Race e IIa tappa della Coppa dell'Appennino si è potuta svolgere regolarmente. Tanti gli appassionati che si sono presentati alla partenza ieri sera Schia sfidando sia temperature rigide che concorrenti piùo meno agguerrito.

Il percorso prevedeva un dislivello totale di ca. 500mt con 4 cambi assetto. Dopo una prima salita tracciata in mezzo alla neve fresca e lungo le piste ormai abbandonate della zona Campeggio di Schia, i concorrenti si sono lanciati in discesa lungo la pista in direzione allo snowpark, dova hanno rimontato le pelli e sono risaliti lungo la pista, a tratti molto ripida, verso la stazione di arrivo della seggiovia. Da lì, di nuovo in discesa lungo il Canalone del Maltempo, appositamente preparata dalla Stazione di Schia, fino alla zona arrivo. Ma prima di poter tagliare il traguardo, i concorrenti hanno dovuto affrontare ancora un breve tratto in salita, rimontando quindi le pelli, per lanciarsi poi in mezzo ad un bosco illuminato da fiaccole verso il taglio del traguardo finale. Fuochi di artifico hanno salutato i concorrenti sia alla partenza che all'arrivo.

Vincitore della tappa di Schia è stato Andra Olivi del ASD Kinomana con un tempo di 32min05sec, seguito da Davide Varini ASD Kinomana con 32min30sec e Federico Celeghini ASD Kinomana con 32min14sec. Tra le donne, ha vinto Giulia Botti del Team Altitude con un tempo totale di 33min51sec, seguita da Katia Fori ASD Kinomana , con 38min41sec e Sabrina Polito ASD Kinomana con 47min38sec. Tra gli snowboarder ha vinto Simone Bovis (Individule) con un tempo di 54min17sec.

La manifestazione si è conclusa con una grande festa tra amici ed appassionati, accompagnati da tutto il personale di Assistenza (Croce Rossa, Soccorso Alpino e Volontari ddella Stazione Sciistica di Schia, Carabinieri di Tizzano) alla Pizzera del Campeggio con Premiazioni e Premi a sorteggio offerti dagli Sponsor locali e nazionali. A tutti vanno i più sentiti ringraziamenti.

A presto on-line foto e classifiche!!